fbpx

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Dott Luigi Laino 8 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #13988

    Anonimo

    Sono affetto da chiazze di vitiligine sulle dita della mano, il mio dermatologo mi ha prescritto una cura elioterapica con pomate. Non sono convinto della cura perchè lo stesso dermatologo mi ha spiegato che l’eventuale successo di questo trattamento avrebbe avuto una percentuale di efficacia pari al 15 massimo al 20 per cento di probabilità. Resterei con una vitiligine molto più accentuata nelle macchie se la cura non dovesse riuscire. Non esiste la possibilità di fare una cura solo con pomate o farmaci evitando l’esposizione ai raggi solari o qualcosa di non necessariamente invasivo da non peggiorare la situazione? Da anni mi difendo non esponendomi al sole e solo cosi’ mi stò difendendo benissimo. Grazie.

    #16566

    Dott Luigi Laino
    Partecipante

    Per esperienza professionale posso dire he ad oggi i raggi uv a banda stretta (uv. Narrow band 313-315 nanometri) rendono risultati in prcentuali assai più ampie.

    Cari saluti
    Dott. Laino, Roma

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.