fbpx

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Dott Luigi Laino 7 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14679

    Anonimo

    Buongiorno gentilissimo Dottore,

    Mi scuso fin d ora se le faccio perdere tempo.
    Avevo bisogno di una conferma, purtroppo sono un tipo molto apprensivo e sono tutt ora in cura per disturbi d ansia.

    Ho un partner fisso da 10 anni, mai avuto rapporti con altri soggetti.
    A Febbraio, in una circostanza veramente casuale, sono incappato in una prostituta la quale per qualche minuto mi ha accarezzato nelle parti intime , non toccando direttamente i miei genitali, ma sopra la biancheria intima.
    Dopo un po di tale situazione ho avuto eiaculazione e perciò la biancheria si è inumidita.

    Ora mi sono messo in testa che la biancheria inumidita possa aver lasciato passare eventuali tracce (sperma e sangue) che questa persona poteva avere sulla mani.

    Mi ero convinto che il contagio fosse impossibile, perché questa è l unica situazione in cui mi sono trovato.

    Ora a distanza di un mesetto ho avuto un episodio di gastrointerite e raffreddore subito dopo….questoi sintomi mi hanno gettato un po nell ansia.

    Volevo un suo parere in merito.
    Tutti mi hanno detto che il virus non passa il tessuto, per quanto inumidito….la mia preoccupazione e che invece possa passare il tessuto ed essere venuto a contatto con il mio pene.

    Grazie ancora dottore,

    Le auguro buona giornata e mi scusi ancora,

    Grazie,
    Michele

    #17354

    Dott Luigi Laino
    Partecipante

    credo di averle già risposto: ad ogni modo il virus dell’HIV è labile e non sopravvivie all’esterno.

    Pertanto le sue paure sono infondate.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.