• +++ Le continue scottature solari in età pediatrica, possono esporre al rischio Melanoma da adulti +++

     

    Lo afferma il Dr Luigi Laino, Dermatologo Direttore di Latuapelle.it: “Le ripetute scottature solari nell’infanzia e nella prima adolescenza sono fra tutte, quelle che possono maggiormente esporre al rischio di contrarre il Melanoma in età adulta” Questo – aggiunge – a causa dei raggi UVB, che possono recare dei danni permanenti al DNA a causa della formazione dei dimeri di pirimidina. Per tale ragione la fotoprotezione è fondamentale così come la scelta del corretto fotoprotettore “Esistono ad oggi nuoce formulazioni in grado di proteggere la pelle dei bambini senza esporli a sostanze chimiche potenzialmente tossiche e con una texure di semplicissima e rapida applicabilità: non più i “pastoni” di una volta, insomma. Il Melanoma è comunque un tumore maligno che si può sconfiggere con la diagnosi precoce, grazie al controllo Dermatologico e all’epiluminescenza. Parlane al Tuo Dermatologo di fiducia.

    Inserisci un commento →

Inserisci un commento

You must be logged in to post a comment.