• Un gatto è un dono per la Vita. Un piccolo grande compagno che aiuta e che completa la nostra esistenza.

    ma cosa fare quando si è in presenza di una sospetta allergia al Gatto?

    In questi casi, la cosa più utile da effettuare è uno “screening allergologico” (PRICK TEST INALANTI) che prevede oltre gli epiteli dei nostri animali domestici (CANE GATTO CONIGLIO) anche polveri (ACARI DELLA POLVERE) e TUTTI i pollini.

    Questi test sono facilmente eseguibili in sede Dermato-allergologica (SONO GLI UNICI TEST RICONOSCIUTI  quali esami epicutanei specifici per la validazione delle allergie respiratorie da allergeni inalanti ed alimenti)   sono semplici da fare, indolore e danno la risposta nel giro di 10-15 minuti.

    A seguito di questo sarà discrezione del DERMATOLOGO  istituire una ulteriore indagine o procedere con la terapia più indicata.

    Il RAST, ovvero  la valutazione delle immunoglobuline specifiche nel sangue, rimane un test elettivo per la valutazione delle allergie ma attenzione: non costantemente il RAST reca una risposta positiva,  sebbene molto spesso aiuti alla quantizzazione delle grado di severità della singola allergia evidenziata al Prick test

    Ad oggi le Allergie respiratorie causa di riniti allergiche, asma e oculo congiuntiviti, si curano non solo con sintomatici (antistaminici – inibitori dei leucotrieni) ma SOPRATTUTTO con TERAPIE IPOSENSIBILIZZANTI  –  I cosiddetti “vaccini” disponibili sia in forma iniettiva ma ad oggi soprattutto SUBLINGUALE, ( Quest’ultima detiene il grande vantaggio di non provocare il rischio di crisi anafilattiche e ore vantaggio di poter essere effettuata a casa dal paziente) i quali vanno a CURARE (educando il sistema immunitario a riconoscere come proprio o “self” una sostanza che invece lo rende iperreattivo..) a monte la causa del problema.

    Un paziente che avuto un successo terapeutico, potrà vivere serenamente con il proprio gatto senza aver più problemi sintomatici.

    La prima cosa da fare quindi è sempre una visita Dermato allergologica, in prima battuta.
    Dott. Luigi LAINO
    Dermatologo e Venereologo, ROMA

    Inserisci un commento →

Inserisci un commento

You must be logged in to post a comment.